fb_icon_325x325

From Facebook:

Cannes Festival shooting coproduced by Armonica Film for MasterCard ... See MoreSee Less

【MasterCard與渣打呈獻:締造康城新主角】 由Sammi及Wyman選出的兩位主角Zoey 及Anson,終於踏上法國康城影展紅地氈,一圓夢想。旅程中的璀璨每刻,現在重現您的眼前! 您也想親身踏上無價旅程?密切留意MasterCard Facebook專頁,隨時有機會參與Fashion Week TOKY...

Sequence 01.Still009

Milano Fashion Week e Street Style

Il 17 settembre 2014 ha preso il via la Milano Fashion Week, evento dedicato alle collezioni primavera – estate 2015.
Per conto del celebre sito americano glam.com, lo staff di Armonica Film ha seguito e filmato le tendenze del momento.
Dopo aver immortalato la fashion week londinese, i nostri operatori video hanno ricercato gli street style made in Milan, dove uno sguardo particolare è stato riservato ai total look maschili e agli accessori femminili.
Le strade di Milano sono state letteralmente prese d’assalto da fashion addict che per l’occasione hanno liberato dagli armadi la loro migliore mise, o perlomeno la più visibile ed eccentrica. Richiesti e fotografati come veri divi, hanno intrattenuto e animato i marciapiedi della metropoli, tra vigili urlanti e auto di lusso, il palcoscenico per una volta è stato tutto loro.

Sequence 01.Still0011Sequence 01.Still006Sequence 01.Still004Sequence 01.Still005Sequence 01.Still001Sequence 01.Still002

Sequence-01_low

Milano moda uomo 2014

Dal 21 al 24 giugno si è svolta la MILANO MODA UOMO, collezione primavera estate 2015.
Armonica Film, incaricata dalla televisione libanese MBC, ha seguito numerose sfilate, al fine di promuovere la moda nei paesi arabi.

Sequence-02_LOW
Affiancato dal super modello Jacob Abrian, ambasciatore dell’Arab fashion week e dalla fashion creative director Mary dell’Edera, lo staff di Armonica Film si è destreggiato nella giungla delle passerelle milanesi, tra susseguirsi di spostamenti in taxi, corsa al backstage e lotte all’ultimo sangue per accaparrarsi la visuale migliore sulla pedana dei fotografi.

Sequence-03_LOW
Un’ ora di tempo, forse anche meno, è questo il tempo a disposizione per gli addetti ai lavori per muoversi da una sfilata all’altra, ognuna in una location a sé, dalla classica Rotonda della Besana per Corneliani, al loft dall’impronta industriale di Costume National, dall’allestimento candido e surreale di John Varvatos alla sfilata “spettacolo” con tanto di rapper in acqua scooter dello stilista Philipp Plein.

Sequence-04
Niente è fermo, tutto scorre alle sfilate di moda,  ogni cosa è show, e anche il “fuori sfilata” diventa l’occasione ideale per compiere studi sociologi oltre che di trend modaioli.
Una piccola indiscrezione che vi possiamo anticipare è che lo stile da “tedesco in vacanza” con sandalo e calzettone, ancora meglio se bianco e lungo fino al polpaccio, sarà il must have della prossima estate.
Siete tutti avvisati!!!!

 

 

IMG_4424

Cosa ci fanno un ghanese, una canadese e tre genovesi a Roma?

Girano un video naturalmente !!!!
E non poteva essere altrimenti, da anni la sfida di Armonica Film è quella di aprirsi ad un mercato internazionale e variegato, soprattutto per quello che riguarda il settore del video musicale.
Circa un mese fa la nostra troupe è stata impegnata a Roma per girare il  videoclip della canzone “Do you really love me?” del cantante di origine ghanese Sun Essien.
Le riprese sono state effettuate in due splendide giornate di sole in cui la parola d’ordine è stata “corsa contro il tempo”.

IMG_4346

Tutto ha avuto inizio con una caccia al “tesoro” nella stazione di Roma Termini, il tesoro in questione era la modella di origine canadese Ariel Bouchard, all’occorrenza sprovvista di cellulare. Chi conosce la stazione di Roma Termini all’ora di punta può immaginare la difficoltà di trovare qualcuno in mezzo alla marea umana che ogni mattina approda in stazione. Per fortuna ci ha pensato il nostro amico Sun che con i suoi poteri soprannaturali ha fiutato l’odore di Ariel e l’ha portata sana e salva sul set.
Muoversi per Roma quando si hanno tempi ristretti è un vero disastro, il nostro acerrimo nemico durante tutti gli spostamenti è stato il traffico e le zone a traffico limitato, che hanno reso la puntualità delle riprese una vera utopia.

IMG_4441

A parte questi intoppi tutto è andato per il meglio, la spiaggia di Sabaudia e il quartiere di Trastevere sono state le location perfette per raccontare un’esperienza autobiografica dell’artista.
La bella Ariel ha interpretato una ragazza dal carattere forte, dominato da continui cambi d’umore, mentre a Sun è toccata la parte dell’amante respinto, impotente di fronte al comportamento destabilizzante della compagna.

IMG_4434

Un particolare ringraziamento va alla Latina Film Commission, per averci seguito e consigliato per la location di Sabaudia e a Lorenzo Vespignani per quello che riguarda l’appartamento in Trastevere, e naturalmente ai due protagonisti:  Francis e Ariel, persone  estremamente professionali ma al contempo semplici e di gran cuore.

Ecco il link al video:

http://youtu.be/-oNU8C4eiRY

IMG_1331modifica1

Alice Brivio nel paese del Cappellaio Matto

Sono terminate le riprese del videoclip “Il cappellaio matto” dell’artista varesino Omar Bonaventura, prodotto da Armonica Film per la regia di Paolo Mantero, con la partecipazione della splendida Alice Brivio.
Ispirato dal fascino conturbante della psicologa da cui è in cura, il protagonista (Omar) compirà un viaggio surreale e visionario che porterà la sua mente a congiungersi con tutte le principali icone di seduzione femminile, dagli anni ’50 ad oggi.
Si parte dalla celebre scena di “Quando la moglie è in vacanza” film del 1955 per la regia di Billy Wilder, in cui la gonna della seducente Marilyn Monroe viene accidentalmente sollevata dallo spostamento d’aria provocato dalla metropolitana.

IMG_4019lens

Le visioni di addentrano poi negli anni ’60 con “Lolita”, la pellicola di Stanley Kubrick del 1962 in cui l’adolescente Dolores Haze detta “Lolita” stregherà con il suo fascino acerbo il professor Humbert Humbert al punto di fargli perdere la ragione.

IMG_3960

Non poteva mancare in questo “revival seduttivo” il richiamo allo spogliarello di “9 settimane 1/2” che consacrò Kim Basinger a icona sexy dell’immaginario maschile degli anni ’80. Il film diretto da Adrian Lyne con la co-partecipazione di Mickey Rourke diventò grazie al suo erotismo velato uno dei film culto di quegli anni.

IMG_3925

Siamo arrivati agli anni’90 e c’è lei, seduta su una sedia compie quel memorabile accavallamento di gambe che rimarrà impresso nei secoli dei secoli. E’ il 1992 Michael Douglas e Sharon Stone sono i protagonisti di “Basic Instinct”, di Paul Verhoeven, il film ebbe uno degli incassi più alti di quel decennio, sdoganando in televisione il cinema dai “toni forti”.

IMG_1343

Ed eccoci per il gran finale, in realtà siamo ancora nel 1999, ma pochi film come questo hanno messo in evidenza il vuoto della società alle porte del nuovo millennio. Il movie è “American Beauty”, diretto da Sam Mendes, la pellicola vinse ben 5 statuette alla notte degli Oscar 2000 e vede protagonisti una dispettosa e sensuale Mena Suvari che vaga nelle fantasie più torbide di un uomo di mezz’età, interpretato da Kevin Spacey, completamente nuda e cosparsa unicamente di petali di rosa.

IMG_1297

In una sola giornata di riprese si è cercato di essere in qualche modo all’altezza di questi grandi nomi, questi piccoli flash di seduzione nascono con lo scopo di omaggiare la capacità del cinema di stregare l’immaginario dell’uomo.
Un ringraziamento va come sempre alla Film Commission di Genova e alla splendida location di Villa Bombrini, ad Alice, ad Omar e il suo staff e a tutta la troupe di Armonica Film.

A prestissimo l’uscita del video.

14/02/2014
Guarda il video
http://youtu.be/uBvjtLrHvtE

Armonica_spot_001

Uno spot pubblicitario tutto da gustare

Uscirà a breve lo spot pubblicitario per Villa Salina il nuovo centro enogastronomico di riferimento per la provincia di Cuneo, il video è stato realizzato in collaborazione con Dafne Costruzioni, una società di costruzioni con sede a Moretta, per la quale Armonica Film ha già realizzato due precedenti video promozionali.

Armonica_spot_003
Il gruppo Dafne è stato l’artefice del restauro di questa splendida villa ottocentesca, egregiamente riportata a nuova vita grazie ad interventi che non hanno in nessun modo intaccato gli elementi artistici originali.
In una piovosa giornata di novembre Villa Salina si è trasformata in set cinematografico, un set particolarmente piacevole per la troupe di Armonica Film, che tra una ripresa e l’altra ha avuto l’opportunità di gustare i deliziosi piatti appositamente preparati per l’occasione.
La raffinatezza estetica della villa, la prelibatezza dei sapori, la corposità dei vini e il fascino della modella sono gli elementi che compongono questo nostro nuovo lavoro.
Siamo certi che ne rimarrete colpiti!!!

Armonica_spot_002